Torino, 22 Settembre 2017

A Gourmet la novità dell'Olive Oil Bar

La giornata nazionale dell’extravergine italiano, organizzata da Coldiretti al Mandela Forum di Firenze i primi di ottobre, è stata l'occasione per fare il punto della situazione proprio in un momento delicato per la produzione italiana, ma che può essere anche l'occasione di uno slancio data l'approvazione del piano olivicolo nazionale sul quale si è pronunciato il presidente Coldiretti Roberto Moncalvo. “Con l’approvazione dei piano olivicolo nazionale si è aperto un percorso di crescita del vero Made sul quale fare leva per incrementare la produzione nazionale, sostenere attività di ricerca, stimolare il recupero varietale e la distintività a sostegno della competitività del settore”.  Le difficoltà però non fermano i tantissimi produttori di oro verde di eccellenza che stanno già cominciando a imbottigliare i loro oli. 

Alcuni di questi (tra cui i premi speciali della guida Oli d'Italia 2016) li ritroveremo a Gourmet: per la prima volta, infatti, sarà presente un vero e proprio Olive Oil Bar, ovvero uno spazio dedicato alle aziende di eccellenza e all'assaggio dei loro prodotti.

La giornata del 14 novembre però sarà anche l'occasione per approfondire due tematiche importanti per tutti gli appassionati di extravergine grazie alla presenza di due seminari.

Alle ore 10, nella sala Degustazione A, si svolgerà il seminarioOlio: tecniche di degustazione dedicato all'approccio all'assaggio nel quale non mancheranno approfondimenti sulla produzione e sul riconoscimento dei difetti proprio al fine di saper riconoscere un vero olio di qualità.

Nella stessa sala alle 11.30 ci sarà invece l'appuntamento “Olio: la tecnica degli abbinamenti” che riguarderà l'accostamento olio/cibo e vedrà la presenza di due grandi protagonisti della cucina regionale italiana come Giorgione (ristorante Alla Via di Mezzo, Montefalco) e Maurizio Rossi (Osteria della Villetta, Palazzolo sull'Oglio) con i quali ci si confronterà sull'importanza del giusto “pairing” tra piatti ed extravergine. A moderare gli incontri e a guidare gli ospiti tra i tanti prodotti dell'Olive Oil Bar ci sarà Indra Galbo, degustatore di extravergine per la guida Oli d'Italia del Gambero Rosso.

Le aziende presenti all'Olive Oil Bar:

Ca' Rainene – Bonomelli (Veneto)
Domenico Ruffino (Liguria)
Olio del Colle (Toscana)
Dievole (Toscana)
Frantoio Franci (Toscana)Fonte di Foiano (Toscana)
Mezzecrete (Toscana)
Decimi (Umbria)
Pomario (Umbria)
Pacioni Barbara (Marche)
Montecappone (Marche)
Il Conventino di Monteciccardo (Marche)
Oleificio Matalucci Ortenzia (Abruzzo)
Trappeto di Caprafico (Abruzzo)
Olio Traldi (Lazio)
Il Cervo Rampante (Lazio)
Di Russo Cosmo (Lazio)
Fattoria Maria Petrillo (Campania)
Intini (Puglia)
Sorelle Garzo (Calabria)
Centonze (Sicilia)
Titone (Sicilia)