Torino, 20 Gennaio 2018

Il Social media marketing applicato alla ristorazione

 Come impostare una comunicazione efficace e misurabile sfruttando al meglio i canali social – e non solo - per promuovere la propria attività. Il tema è stato affrontato da Davide Valpreda, consulente marketing e comunicazione, nell’incontro Nozioni di base di social media marketing applicato alla ristorazione di lunedì 23 novembre.

“ In rete, ovunque voi siate, è meglio un’assenza discreta che una presenza ridicola”, così ha esordito Valpreda rivolgendosi al pubblico di attuali e futuri ristoratori presenti nella sala A del padiglione 3 di Lingotto Fiere, spiegando che i social network non sono la soluzione a tutti i problemi perchè se gestiti in modo casuale, ovvero non integrati in un piano di comunicazione sostenibile e attuabile, creano molti più danni che benefici.

Numerosi gli esempi riportati dal relatore per mettere in evidenza gli errori da evitare - quali ad esempio puntare la strategia di comunicazione solo sul prezzo utilizzando i social per pubblicare offerte e sconti – o le regole da seguire per una comunicazione efficace in grado di far conquistare al ristoratore la credibilità dei sui attuali o potenziali clienti.

Valpreda ha poi riportato numeri interessanti sull’utilizzo dei social in Italia, sull’efficacia delle immagini e del racconto della propria attività e sulle possibili e future integrazioni e sinergie tra i diversi canali di comunicazione come quella tra Google e Twitter che permetterà di indicizzare i post di quest’ultimo su Google. Valpreda ha poi concluso l’incontro sottolineando quanto l’efficacia degli strumenti di comunicazione scelti non possano prescindere dalla qualità del prodotto o servizio offerto.